lunedì 21 giugno 2010

Il Pirata Gentile

Per combattere il cielo triste di questi giorni abbiamo dato vita alla nave del "Pirata Gentile"Stefano.L'ispirazione,o meglio la mania,per i pirati e il loro mondo è arrivata da un libro di "L'Attaccastorie"vinto tempo fa su "pane amore e creatività".
Un libro coinvolgente...il bambino,i suoi amici e i suoi genitori diventano i protagonisti del libro con degli adesivi fantastici e poi c'è il racconto della storia in cd...inutile dire che in casa lo sappiamo tutti a memoria;)
Così è nata,dal cartone dei pannolini di Sergio, la nave del Pirata Stefano...con i sostegni alla base la nave si regge in piedi e l'ancora ha permesso di trascinarla per tutta la casa.

Disegnati poi i vari dettagli, pennarelli in mano, Stefano ha dipinto la sua nave,qualche particolare qui...qualche dettaglio lì... ed ecco la nave di Capitan Nigno...con tanto di cannone e bandiera piratesca ...

Ovviamente anche Sergio ha avuto la sua nave dei pirati anche se in versione più ridotta(era finito il cartone!)
Ora aspettiamo che la nonna realizzi,con la sua fantastica macchina da cucire,il vestito da pirata...uguale a quello del libro eh?!?

15 commenti:

Annalisa ha detto...

Ma che brava che sei hai tantissima fantasia e ci sai propio fare !!!
KISS!!
Annalisa

annarita ha detto...

che bella nave! bravissima..mi piace il tuo blog. divento tua seguace...!! ciao!

MariCrea ha detto...

ma quante idee!
Sei davvero bravissima e i tuoi bimbi si divertiranno un mondo con una mamma come te.
Ciao.
mari

Giada ha detto...

Mi piace molto anche questa idea, i tuoi bambini sono fortunatissimi ad avere te come mamma, cresceranno pieni di fantasia! ciao a presto

Valeria ha detto...

Grazie...spero proprio che vivano sempre avvolti un po da una magica fantasia;)

Alessandra ha detto...

Sei bravissima, Vale! Fortunati i tuoi bimbi che vivono nella fantasia, con una mamma tanto creativa!

Ninfa ha detto...

Mi piacciono i giochi realizzati col materiale di riciclo, così non si spreca niente! I sostegni ad incastro che hai messo alla base della nave,poi, mi hanno dato l'idea di come fare a sostenere alcune figurine in cartoncino.Grazie, ciao!

Valeria ha detto...

Prego...è un piacere...riciclare,anche in casa,ormai è un'esigenza:meno rifiuti produciamo,meglio è...ora vorrei provare a realizzare qualcosa con materiali da riciclo ancora più consistenti tipo bottiglie di succhi,contenitori per le uova e soprattutto con quelle vaschette che usano nei supermercati per riporre le verdure

zia Gabri ha detto...

Ciao Valeria,

che fantastica nave dei pirati, questo si che è un bel gioco.
Grazie per la visita al mio blog.

ciao Gabriella

acasadiclara ha detto...

complimenti per i tuoi lavori sono davvero molto belli!!! ciao!!!

maria elena ha detto...

hOLA vALE....BELLISIMO !! UN BESO GRANDE Y TANTE GRAZIE PER TUA VISITA BACIO

njara ha detto...

hai davvero talento piccola cara..si davvero un grande talento..e sai qual'è??
quello di avere un grande cuore..cosa rara da trovare al mondo.

un sorriso ed un abbraccio..

..njara

Valeria ha detto...

Grazie mille...
Njara: complimento così bello non credo di averlo mai ricevuto.
Grazie di Cuore

ste ha detto...

Sei proprio un talento del reciclo!!!
Hai delle idee super....sei bravissima!!!!
Baci
Ste

Enza ha detto...

bravissima è dir poco!!!! ho scoperto il tuo blog e sono senza parole....sembra di essere nell'isola che non c'è..... sono dei lavori bellissimi......sono contenta di averti conosciuta!!!! a presto enza